Famiglia di prodotti rossi: detergenti acidi
Famiglia di prodotti verde: detergenti neutri
Famiglia di prodotti blu: detergenti alcalini
Famiglia di prodotti Grey: prodotti speciali
Famiglia di prodotti Weiss: Disinfettanti
Famiglia di prodotti blu chiaro: Trattamento dell'acqua
Famiglia di prodotti: Articoli per la tavola

Consulenza

Consigliamo i nostri clienti in tutte le aree del facility management, in particolare nella revisione dei concetti di pulizia al fine di utilizzare le sinergie e sfruttare il potenziale di risparmio.
Mettiamo a disposizione la nostra esperienza e competenza per rivedere i concetti di pulizia esistenti, individuare il potenziale di miglioramento, sviluppare soluzioni dettagliate e mostrare come si possono risparmiare i costi per i nostri clienti. Per le gare d'appalto dei contratti di pulizia, ottimizziamo il processo in modo che le offerte dei diversi richiedenti possano essere facilmente confrontate tra loro.

La nostra consulenza comprende le seguenti sequenze

Check-up

Il check-up registra la situazione iniziale e la deviazione dai requisiti del cliente e i possibili potenziali.
  • analizzare le esigenze, l'accordo di livello di servizio (SLA), le prestazioni effettive e i costi;
  • controllare l'attuazione dei requisiti legali, delle norme di qualità e ambientali, nonché delle specifiche per la sicurezza sul lavoro e dell'azienda;
  • per esaminare l'organizzazione, le competenze, la leadership, lo sviluppo dei dipendenti e il controllo;
  • accompagnare l'assegnazione dei contratti e migliorare la logistica e gli acquisti;
  • Ottimizzare le interfacce e i rapporti;

Concetto

Con il profilo di forza-debolezza sviluppiamo un concetto operativo personalizzato orientato all'efficienza.

  • Valutazione della strategia preferita, degli obiettivi e della variante di concetto;
  • Definizione delle strutture di quantità, livelli di servizio, metodi, frequenze, disposizioni d'ordine, ecc;
  • Definizione di indicatori importanti (KPI), determinazione del reporting e della struttura dei costi;
  • Delineare i concetti di formazione, logistica e monitoraggio.

Contrattazione

Il nostro supporto al processo di approvvigionamento fornisce specifiche chiare e misurabili e garantisce la trasparenza dei costi.
  • Definire la procedura d'appalto e i criteri di selezione;
  • Preparazione dei documenti di gara;
  • Valutare le offerte, preparare l'elenco ristretto e presentare una proposta di contratto.

Audit

Il nostro audit ha lo scopo di identificare le soluzioni per il miglioramento continuo e rendere così utilizzabili i potenziali.

  • Identificare le deviazioni rispetto alle esigenze e alle opportunità dei clienti.
  • Motivazione dell'organizzazione alla soluzione e all'orientamento dell'obiettivo;
  • Identificare le misure promozionali tra le parti interessate;

Recensire

La revisione serve a riflettere su ciò che è stato raggiunto e su ciò che deve ancora essere implementato.
  • Riconoscimento delle misure di promozione sostenibile dell'organizzazione e dei rispettivi partecipanti
  • I benchmark e i confronti di mercato aiutano a classificarsi;
  • Stabilire nuovi obiettivi e misure, e rivederli.

Esempio di analisi nel settore dell'igiene dei bagni

Per i nostri clienti, analizziamo prima voce per voce per determinare quanto costa l'igiene del bagno.
  • il costo dei materiali di consumo come carta igienica, carta o rotoli di asciugamani, sapone per le mani, detergenti per sedili, ecc;
  • il costo dell'attrezzatura necessaria, il suo controllo e il suo riempimento.

Nella nostra valutazione complessiva, rendiamo comparabili sistemi e prodotti di diversi produttori - per esempio, calcolando il "consumo per operazione". Sulla base dei risultati, possiamo mostrare quali prodotti sono più adatti in un caso specifico.

Esempio di calcolo dell'igiene del bagno

Nella seconda fase, determiniamo il punto di break-even per un cambio di sistema per i nostri clienti. La nostra esperienza mostra che i costi possono essere ridotti di circa un quinto nel primo anno; l'investimento in nuove attrezzature si ripaga dopo pochi mesi. E questo con attrezzature e prodotti per l'igiene di qualità superiore.

Maggiore igiene operativa a costi inferiori! 

Servizi Bronzo, Argento, Oro e Platino

Bronzo

Prestazioni di base


Dal 1° ordine

Argento

Supporto operativo

Benefici di bronzo +

Fatturato > 10'000.00 CHF/anno

Oro

Supporto alla leadership

Benefici d'argento +

Fatturato > 40'000.00 CHF/anno

Platino

Supporto di sistema

Vantaggi dell'oro +

Dopo la consultazione

Formazione

Il know-how e l'esperienza sono fattori decisivi per il successo nel business della pulizia, un settore che ha subito continui cambiamenti negli ultimi anni. Maggiori requisiti di igiene, standard di pulizia più elevati e processi ottimizzati richiedono concetti economici. Questo sviluppo richiede una profonda conoscenza da parte di specialisti e manager.

Nei corsi individuali in loco o nella FM Academy presso la nostra sede, i nostri clienti ricevono conoscenze specialistiche orientate alla pratica. Questo fa risparmiare tempo e denaro, riduce i danni e gli incidenti e, soprattutto, è motivante per tutti i dipendenti.

Saremo lieti di preparare una proposta non vincolante per voi o di guidarvi attraverso il nostroAccademia FM,dove puoi avere una panoramica delle nostre attuali offerte di corsi.

Tutorial

I nostri video tutorial ti aiuteranno a creare una panoramica dei nostri prodotti e delle loro applicazioni. Per rispondere a domande o per una consulenza individuale, rivolgetevi direttamente al vostro consulente KWZ.

Area storica

Laboratorio di sviluppo

Sviluppiamo costantemente i nostri prodotti nel nostro laboratorio di analisi. In questo modo, soddisfiamo le richieste dei clienti, le nuove leggi e regolamenti, e il nostro sforzo per una maggiore ecologia. Inoltre, qui viene garantita una qualità di prodotto costantemente elevata.

Tecnologia di applicazione

I prodotti KWZ sono coordinati in modo da ottenere risultati sostenibili ed economici. Lasciati ispirare dai nostri sistemi di pulizia ben congegnati! Testiamo regolarmente i nostri prodotti, macchine e attrezzature per la funzione e il mantenimento del valore e offriamo test sui materiali nel corso di progetti di costruzione e di eventi dannosi.

Eventi

Per consentire ai nostri clienti di tutta la Svizzera di accedere a nuove reti, idee e perfezionamenti, nel 2020 abbiamo tenuto due seminari KWZ. Abbiamo unito i bagni e il seminario sulle strutture in modo che lo scambio di idee e pensieri potesse essere ancora più intenso. Il feedback positivo dei partecipanti ci ha motivato a tenere altri seminari.

Purtroppo, gli eventi previsti per il 2021 devono essere cancellati.

Siamo già in attesa dei seminari del 2022 che sono previsti come segue:

  • Mercoledì, 19.01.2022 - Giovedì, 20.01.2022
  • Mercoledì, 26.01.2022 - Giovedì, 27.01.2022

Seminario presso l'Hotel Belvedere di Scuol

Seminario presso l'Hotel Al Ponte a Wangen an der Aare

Glossario / Abbreviazioni

Campione di controllo:Premendo un terreno di coltura solido su una superficie per registrare la colonizzazione microbica qualitativa e quantitativa.

Test di abrasione:Un'area standardizzata di 10×10 cm all'interno di una cornice appropriata viene tamponata con un tampone umido. Il tampone è imbevuto di una soluzione speciale. In laboratorio, le unità di formazione delle colonie (CFU) possono poi essere determinate con metodi microbiologici collaudati, di solito i germi aerobici e mesofili.

Adsorbimento:Legame fisico di gas, vapori o sostanze disciolte alla superficie di un corpo solido.

Germi aerobici, mesofili (AMK): I germi aerobici, mesofili sono controllati nell'acqua delle piscine artificiali o sulle superfici. Sono una misura della presenza di condizioni favorevoli alla proliferazione.

ATP:L'ATP (adenosina trifosfato) è un composto molto ricco di energia, una sorta di "valuta energetica" universale nella cella. Si trova in tutte le cellule, di origine animale e vegetale. Questo vale anche per le cellule batteriche, lieviti e muffe. Fanno eccezione i virus.

Clorazione di base:Concentrazione minima di cloro libero nell'acqua pura (compensazione del cloro libero eliminato nel trattamento).

Slitta di contatto BBL:Terreno di coltura per la conta microbica di batteri, lieviti e muffe sulle superfici.

Acqua della piscina:Acqua nelle piscine

Risorse:I beni che non appartengono all'edificio ma sono un prerequisito per il suo utilizzo e, a differenza dei materiali di consumo, devono essere mantenuti e sottoposti a manutenzione o riparazione. Ciò include attrezzature per l'utente, come attrezzature sportive, ausili per il nuoto, biancheria/tessili, lucchetti per lo sporco e attrezzature da lavoro come idropulitrici, attrezzature per la pulizia e strumenti.

Clorazione operativa:Clorazione dipendente dall'operazione di balneazione

MBioluminescenza: etodo per controllare la pulizia delle superfici. In questo processo, il contenuto di adenosina trifosfato (ATP) è misurato da procedure definite con sostanze chimiche speciali attraverso una reazione che produce luce. L'ATP si trova in tutti i microrganismi viventi. La procedura può essere eseguita sul posto e fornisce risultati immediati.

CAFM:Computer Aided Facility Management: Computer Aided FM. Le funzionalità di tali sistemi variano. Le caratteristiche comuni sono un'interfaccia CAD in cui i piani degli edifici possono essere modificati e arricchiti con informazioni e un database che supporta la gestione degli ordini, la biglietteria e la gestione della qualità. Più recentemente, queste soluzioni sono basate sul web e hanno anche un APP.

Disinfezione:Riduzione mirata del numero di alcuni microrganismi indesiderabili (batteri, funghi, micobatteri, virus) mediante inattivazione fisica o chimica, irreversibile, in modo che non possano più causare infezioni nelle circostanze date e che sia contenuta la formazione di biofilm indesiderabili.

Disinfettante:Sostanze chimiche o miscele di sostanze che uccidono o inattivano i microrganismi sulle superfici, nei liquidi o nei gas.

eBKP:Piano elettronico dei costi di costruzione in cui, tra l'altro, tutti i sistemi tecnici sono elencati in una struttura ad albero e possono essere utilizzati per l'inventario dei sistemi e la pianificazione della manutenzione.

Primo filtrato:Filtrare immediatamente dopo il lavaggio del filtro fino al ripristino dell'effettiva funzione di filtro.

Escherichia coli (E. coli):Batteri che fungono da indicatori fecali. Sono un'indicazione di contaminazione dell'acqua da parte di germi intestinali.

Filtrare:Acqua filtrata prima di aggiungere il disinfettante.

fKH:Durezza carbonatica nei gradi di durezza francesi.

Disinfezione delle superfici:Disinfezione di superfici inanimate come pavimenti, inventario, attrezzature, ecc. (disinfezione a spruzzo, disinfezione a strofinio, disinfezione a strofinio). (disinfezione a spruzzo, disinfezione a strofinio, disinfezione a strofinio)

FNU/NTU:FNU - "Unità nefelometriche formaziniche": Unità utilizzata nel trattamento delle acque per la misurazione a 90° secondo le disposizioni della norma ISO 7027 - Unità di torbidità nefelometrica.

Bordo libero:Distanza tra il bordo superiore del dispositivo di ingresso/uscita e il bordo superiore dello strato filtrante.

Acqua fresca:Per il riempimento iniziale e il rifornimento di acqua usata.

Cloro legato:Sottoprodotto di disinfezione indesiderato (DNP). Il cloro libero ossida (brucia) le sostanze organiche. Una fase preliminare di ossidazione completa è il legame del cloro con l'ammina (contenuta nelle proteine). La cloramina risultante è chiamata cloro combinato. La clorammina ha un effetto irritante e causa il cosiddetto odore della piscina coperta. Calcolo: Cloro totale meno cloro libero.

Bagni in comune:Struttura o bagno accessibile al pubblico: una struttura o un bagno aperto al pubblico o a un gruppo di persone autorizzate e non destinato all'uso in un ambiente familiare.

(Ordinanza del DFI sull'acqua potabile e l'acqua in bagni e docce accessibili al pubblico (TBDV)

Igiene:Lo studio della conservazione e del mantenimento della salute. In manutenzione, riguarda le misure che aiutano a prevenire la trasmissione di malattie infettive.

KBE:Unità di formazione delle colonie. Un parametro dell'esame batteriologico per la rilevazione quantitativa di microrganismi in grado di vivere e riprodursi. Indica quante colonie sono visibili con un ingrandimento da 6 a 8 volte su un mezzo di coltura definito dopo un certo periodo di incubazione e un certo tempo di incubazione. Di conseguenza, il conteggio delle colonie può contenere informazioni aggiuntive sul grado di contaminazione di un'acqua, di superfici o di oggetti.

KMnO4:Permanganato di potassio: Il permanganato di potassio è un forte agente ossidante, cioè tende a cedere il suo ossigeno, che ha proprio nel quad, ai composti organici. Si tratta di un metodo per testare l'acqua pulita, o leggermente inquinata, come l'acqua della piscina rappresenta. La sporcizia "mangia" permanganato di potassio, per così dire. 2 mg di sporco "mangia" 2 mg di permanganato di potassio. Se aggiungiamo 10 mg di permanganato di potassio a un litro di acqua di piscina e 5 mg di KMnO4 rimangono dopo il campione, allora rileviamo 5 mg di sporco per litro di acqua di piscina. Questo corrisponde all'obiettivo di qualità.

Livello di contaminazione:Grado di contaminazione e/o carico.

Legionella:Batteri che si manifestano nei biotopi umidi. Le infezioni (polmonite) si verificano per inalazione di goccioline contenenti l'agente patogeno (aerosol). Possibili fonti di infezione sono: Impianti di acqua calda (docce), umidificatori, bagni di bolle.

Direttiva Macchine:Requisito legale EN 2006/42/CE per la prevenzione degli incidenti. Le macchine usate commercialmente devono essere conformi alla norma. Le macchine domestiche non soddisfano i requisiti.

N.N.:Non rilevabile.

OdA igba:Strutture per il bagno e sport su ghiaccio OdA:

Gruppo d'interesse per la formazione professionale degli impianti di balneazione e di sport su ghiaccio.

Ossidazione:Reazione chimica in cui gli elettroni vengono trasferiti dalla sostanza da ossidare (donatore di elettroni) all'agente ossidante (accettore di elettroni). Questo a sua volta è ridotto dall'accettazione degli elettroni (riduzione). L'ossidazione è utilizzata principalmente per la disinfezione e la degradazione di sostanze organiche.

Ossidizabilità:KMnO4- Consumo

PC Agar:Terreno nutritivo per il test di striscio valore pH: misura della concentrazione di ioni idrogeno contenuto nelle soluzioni acquose e quindi misura della reazione acida, neutra o basica di una soluzione. Gli acidi hanno un valore di pH inferiore a () 7. L'acqua nella sua forma originale ha un valore di pH 7 (neutro).

Area personale dell'acqua a:Superficie d'acqua (m2) assegnata ad una persona in base al calcolo

Frequenza della persona n:Numero di cambi di persona all'ora (h-1).

pH:Il valore del pH è una misura del carattere acido o basico di una soluzione acquosa. Questo indica l'attività degli ioni idrogeno ed è derivato dal Neo-Latin potentia Hydrogenii.
Valore pH = 0 - 4,0, campo acido = etichetta rossa
Valore pH = 5,0 - 8,0, campo neutro = etichetta verde
Valore pH = 9,0 - 14, campo alcalino = etichetta blu
Valore pH - tolleranze +/- 0,2 - 1,0 polvere/granuli i.R. 10%ige soluzione
PSA:Il termine collettivo DPI comprende tutti i prodotti che proteggono le persone da infortuni e malattie professionali durante lo svolgimento delle loro attività lavorative, come stivali, guanti, grembiuli, protezioni per il viso e gli occhi. Essi vengono utilizzati in modo sensato quando il pericolo non può essere eliminato o può essere eliminato in modo inadeguato solo con misure tecniche e/o organizzative.

Pseudomonas aeruginosa:Generalmente, lo Pseudomonas aeruginosa si trova dove c'è abbastanza umidità, ad esempio nei lavandini, nelle docce, negli scarichi a pavimento, nelle piscine per l'immersione in sauna, ecc.

In caso di scarsa pulizia, il batterio può causare infezioni.

Tessili per la pulizia:Straccio e panni per la pulizia.

Acqua pura:Acqua trattata dopo l'aggiunta del disinfettante.

Linee guida:Valore a cui mirare.

RLU:Unità di luce relativa.

Piastre Rodac:Replicare il rilevamento dell'organismo e il conteggio, terreno nutritivo per il test di striscio, terreni nutritivi pronti per il test di striscio, terreni nutritivi premiscelati fusi in piastre speciali. I terreni di coltura o le piastre sono rivestiti o riempiti di agar nutriente in modo tale che lo strato di agar sporga oltre il bordo (superficie convessa).

Acqua cruda:Acqua alimentata all'impianto di trattamento.

Acqua fangosa:Acqua prodotta durante il risciacquo dei filtri.

Sporcizia:La materia nel posto sbagliato.

Acqua zampillante:Il flusso volumetrico traboccante e lo spostamento dell'acqua da parte dei bagnanti.

Nuoto o piscina:Bacino d'acqua a flusso continuo in cui sono presenti una o più persone contemporaneamente o in successione cronologica come previsto.

Impianto di nuoto o piscina:L'insieme delle piscine, le loro attrezzature e gli impianti strutturali e tecnici per il trattamento dell'acqua della piscina o del bagno.

SIA:Associazione svizzera degli ingegneri e degli architetti:www.sia.ch

Sorriso:Termine generico per l'adsorbimento e l'assorbimento (assorbimento di molecole estranee da parte di liquidi e solidi).

Risciacquare l'acqua:Acqua utilizzata per il risciacquo dei filtri.

Malfunzionamento:Un evento eccezionale in uno stabilimento in cui si verificano impatti significativi al di fuori dei locali dello stabilimento.

SVG:Associazione svizzera per la protezione della salute e la tecnologia ambientale

Valore di tolleranza:Valore al di sotto o al di sopra del quale (nel caso di specifiche del range: al di fuori del range) è presente una qualità dell'acqua ridotta. Devono essere adottate misure.

TPC:Mezzi nutritivi per il test di striscio. I batteri, i lieviti e i funghi più frequenti crescono su questo terreno di coltura. Viene quindi utilizzato per determinare la carica batterica totale. Campi di applicazione ad es. superfici generali, apparecchi, persone, liquidi.

Acqua di trabocco:L'acqua che drena costantemente sul bordo della piscina.

Materiali di consumo:I beni che non appartengono all'edificio, ma sono un prerequisito per il suo funzionamento e devono essere continuamente riforniti. Questo include tutti i mezzi come acqua, olio da riscaldamento e gas naturale, detergenti e disinfettanti, lubrificanti, salamoia, oli e aerosol.

Durezza dell'acqua:Il contenuto di ioni calcio (Ca2+) e di ioni magnesio (Mg2+) in un'acqua.

La durezza dell'acqua è data in millimetri per litro (numero di particelle di calcio e magnesio per litro d'acqua) o in gradi francesi di durezza °fH ed è divisa in sei livelli di durezza. In alternativa, la durezza dell'acqua è data in gradi tedeschi di durezza °dH ed è divisa in tre livelli di durezza. Conversione: 10 °fH= 5,6 °dH.

Tabella della durezza dell'acqua

Durezza totale °fH Durezza totale mmol/l Designazione
Da 0 a 7 Da 0 a 7 Da 0 a 7
>7 a 15 >0,7 a 1,5 morbido
>15 a 25 >1,5 a 2,5 medio duro
>25 a 32 >2,5 a 3,2 abbastanza difficile
>32 a 42 >3,2 a 4,2 duro
> 42 >4.2 molto dura
Durezza totale °dH Durezza totale mmol/l Designazione
Da 0 a 8,4 Da 0 a 1,5 molto morbido
>8,4 a 14 >1,5 a 2,5 morbido
>14 >2.5 medio duro